Un cucciolo di gatto è tenero e incantevole come pochi altri esseri viventi al mondo. Ma la scelta di condividere la casa con un gattino deve sempre essere attentamente ponderata e valutata, esaminando i pro e i contro che un animale domestico porta con sé nella vita di tutti i giorni. Il mondo felino è davvero ricco di razze diverse: da piccoli leopardi in miniatura come i Bengala, ai batuffoli coccolosi come gli Scottish Fold. Ognuno diverso sia a livello estetico, che caratterialmente.

Adottare un micio vuol dire un’infinità di scoperte e piaceri, ma anche responsabilità e impegno. Ricordiamoci sempre che si tratta di un esserino, e che questo necessita delle nostre cure e del nostro amore, quindi quando si decide di adottare un micio si deve essere pronti ad assumersene la responsabilità con tutto quello che essa comporta.

La vita insieme ad un piccolo amico peloso riserva tanta felicità e dolcezza, se conquisterete il cuore del vostro micio, lo avrete fatto per sempre e questo vi darà amore incondizionato.

La scelta fra maschio o femmina è indifferente, anche se si è portati a credere che le femmine siano più dolci, ma la differenza è puramente teorica. L’unica scelta possibile è quella che segue il cuore, quando vi troverete di fronte ai possibili candidati scoccherà il colpo di fulmine e saprete quale scegliere.

Nella scelta dovrete decidere se indirizzarvi verso un cucciolo o un gatto adulto: se opterete per il cucciolo, la cui naturalezza e goffaggine sono fonte infinita di divertimento, potrete seguirne lo sviluppo e la formazione del carattere giorno per giorno; il gatto adulto invece manifesta subito la sua indole ed è più indicato per le persone anziane, perchè meno turbolento.

0
Il tuo carrello